Leica M-E La quintessenza della fotografia a telemetro

Fascino “M”

Dall’introduzione del sistema a telemetro nel 1954, le fotocamere a pellicola Leica M sono state considerate da molti fotografi strumenti perfetti per cogliere discretamente, silenziosamente e senza esitazione il fascino di un momento. Naturalmente con una qualità senza compromessi. Oggi è la Leica M-E che incarna la filosofia del Sistema M nella sua forma più pura. Si concentra esclusivamente sulle funzioni fotografiche essenziali, rimanendo semplice e intuitiva da usare. Al contempo, fa parte del più compatto sistema fotografico di pieno formato e permette l’accesso agli obiettivi riconosciuti come i migliori al mondo. – Una fotocamera creata affinché il mondo possa scoprire il fascino della fotografia M.

Silenziosa, discreta, compatta e concentrata sull’essenziale

Discrezione e riservatezza sono particolari punti di forza del Sistema M. Ad esempio, lo scatto dell’otturatore della Leica M-E è silenziosissimo. Al contempo, la combinazione di fotocamera e obiettivo è più compatta di qualsiasi altro sistema fotografico di pieno formato: un aspetto che aiuta i fotografi M a passare inosservati scomparendo nello sfondo.
Concentrarsi sull’essenziale fa parte della filosofia del Sistema M. Questo si applica anche alla Leica M-E: rifiuta consapevolmente di offrire tutto quello che è tecnicamente possibile, limitandosi all’essenziale per la fotografia. L’essenziale include la tipica messa a fuoco rapida manuale con mirino/telemetro e l’anello sull’obiettivo, ma anche la scelta fra tempi di posa selezionati automaticamente o impostati a mano.

Qualità d’immagine senza compromessi

La Leica M-E impiega un sensore CCD ad alta risoluzione da 18 megapixel di pieno formato 35 mm. Il sensore è perfettamente accordato al proprio ruolo nel compattissimo sistema M e alle superiori performance degli obiettivi M. La speciale disposizione delle microlenti lo rende tollerante dei raggi obliqui che incidono sulla sua superficie e garantisce uniformità di esposizione ed estrema nitidezza fino agli angoli dell’immagine. L’omissione del comune filtro passa-basso riduce la necessità di postproduzione digitale e assicura che le immagini mantengano in impatto visivo particolarmente naturale.

Classico design M

Linee nitide e funzionali conferiscono alla fotocamera una personalità assolutamente intramontabile. Dopo tutto, la quintessenza del Sistema M si esprime anche attraverso il design. La calotta e il fondello presentano una finitura laccata grigia antracite, riservata e discreta. Il design del corpo macchina è coerente e deciso, mentre il rivestimento in pelle offre una presa superiore. Il suono quasi impercettibile dello scatto meccanico è una riprova che anche questa M è un capolavoro di artigianato senza confronti.