Leica M Monochrom – Il fascino della fotografia in bianco e nero diventa digitale

Il futuro della fotografia in bianco e nero

Innumerevoli immagini che restano scolpite nella storia della fotografia sono state scattate in bianco e nero con le leggendarie fotocamere del sistema Leica M.

 Era quindi arrivato il momento di continuare questa tradizione e rendere finalmente possibile l’autentica fotografia monocromatica anche in forma digitale. La Leica M Monochrom è la prima fotocamera digitale di pieno formato 35 mm ad essere progettata esclusivamente e senza alcun compromesso per la fotografia in bianco e nero. Essa fornisce ‘vere’ immagini in bianco e nero, con una nitidezza e una gamma dinamica senza confronti. Questo rende la M Monochrom lo strumento perfetto per qualsiasi appassionato di fotografia in bianco e nero.
In viaggio con Leica M Monochrom – Il fotografo Magnum SobolJacob Aue Sobol, il pluripremiato fotografo Magnum, ha compiuto un viaggio per Leica Camera sulle ferrovie Transiberiana e Transmongolica. Nel suo bagaglio: la nuova Leica M Monochrom. Qui potete scoprire di più su un insolito viaggio da Mosca a Pechino : Leica Camera blog .

Nitidezza incomparabile

Con la sua risoluzione nativa di 18 megapixel, la Leica M Monochrom fornisce immagini al 100% più nitide di quelle ottenute con i sensori a colori. Dato che il suo sensore non ‘vede’ i colori, ciascun pixel registra effettivi valori di luminanza. Questo significa che il sensore fornisce direttamente una ‘vera’ immagine in bianco e nero. La combinazione delle brillanti qualità d’immagine degli obiettivi Leica e la perfetta armonizzazione del sensore con il sistema Leica M porta ad immagini magnifiche per nitidezza e naturale brillantezza, con una qualità che non teme confronti.

Totale controllo sull’immagine

La Leica M Monochrom supera le aspettative degli utenti più esigenti con un istogramma dei dati RAW per il preciso controllo dei valori tonali. A differenza degli istogrammi tradizionali, esso mostra i dati grezzi prima dell’elaborazione e della modifica. Unendo questa funzione alla capacità di configurare la visualizzazione delle zone di saturazione dell’immagine, si ha la massima precisione nell’ottimizzare le esposizioni.

Alla pressione del pulsante di scatto, le immagini posso essere gestite con i differenti effetti tonali tipici della fotografia in bianco e nero (sepia, tono freddo e al selenio). Tutto ciò che gli utenti devono fare è salvare le immagini in formato JPEG e selezionare l’effetto tonale desiderato – con semplicità e rapidità e senza necessità di postproduzione.

Monochrom Workflow

I clienti Leica M Monochrom possono usufruire anche del download gratuito dei pacchetti software Adobe® Photoshop® Lightroom® 4 e Nik Software Silver Efex Pro™.
Silver Efex Pro 2TM permette, tramite una collezione unica di strumenti ispirati alla classica camera oscura, di ottenere immagini di eccelsa qualità da file in bianco e nero. Grazie alla capacità di riprodurre le caratteristiche di oltre 20 differenti tipi di negativi si potranno ricreare le classiche immagini della fotografia tradizionale con pellicole bianco e nero. L’emulazione di ogni singolo tipo di pellicola si basa sull’analisi di una moltitudine di rullini e garantisce la perfetta riproduzione del caratteristico aspetto di molti dei film più popolari da ISO 32 a 3200

Stampe Leica Monochrom – un servizio esclusivo per i clienti M Monochrom

In collaborazione con WhiteWall, laboratorio fotografico al massimo livello, il servizio stampa Leica M Monochrom offre ai clienti l’opportunità di ottenere esclusive stampe in bianco e nero dalle proprie immagini. Con questo servizio, è possibile stampare le immagini digitali della Leica M Monochrom sulle migliori carte fotografiche baritate. Grazie allo sviluppo nel classico bagno chimico agli alogenuri d’argento, le stampe sono praticamente indistinguibili dalle controparti analogiche stampate da negativi.