Paolo Marchetti – Talk & Book Signing 18 giugno

Paolo Marchetti a Bari - 18 giugno 2015

La Scuola di Fotografia F. project, in chiusura dell’anno didattico, ha il piacere di ospitare Paolo Marchetti, fotoreporter romano affermatosi negli ultimi anni come uno dei più attenti e autorevoli sguardi sul mondo.
Giovedì 18 alle 16:30 l’autore, presentato dal fotoreporter Massimo Barberio, intavolerà un talk aperto al pubblico sulla fotografia documentaria e di reportage, e presenterà negli spazi di F.Project in via Postiglione 10 a Bari il suo primo libro “Saudade Moon”, prodotto dal Leica Award 2013 ed. Postcart, vincitore del Premio Bastianelli 2015 come miglior opera prima.

Sarà possibile seguire l’evento anche in streaming su questa pagina.



Saudade Moon di Paolo Marchetti è un viaggio immersivo attraverso il Brasile. Le sue immagini penetrano nel cuore e nell’anima di questo paese, la sua vera essenza è qui vivida e tangibile.
Il fotografo cattura i paesaggi e la gente del Brasile, calandoli in un’atmosfera romantica, quasi come se fosse pervaso da un sentimento simile alla “saudade”, una parola portoghese che sta a indicare uno stato d’animo difficilmente definibile, che ha a che fare con la nostalgia, la melanconia, il desiderio struggente per qualcosa di inafferrabile. Attraverso gli occhi del fotografo vediamo il Brasile e la sua gente in una maniera inedita e penetrante.
Le foto di questo libro nel loro insieme, ma anche prese singolarmente, creano un poema visivo capace di coinvolgere l’osservatore e di scuoterne i sensi.

8_saudade moon_2 9_saudade moon_1 7_saudade moon_3

Paolo Marchetti è un fotogiornalista rappresentato dall’agenzia Getty Images e vive in Italia. Ha lavorato per circa tredici anni nel campo cinematografico. Ha pubblicato con diversi magazine italiani e stranieri, tra cui L’Espresso, Internazionale, Vanity Fair, Marie Claire, Io Donna, Corriere della Sera, 6MOIS, Sunday Times, British Journal of Photojournalism, The Guardian, Geo – Spiegel, Newsweek, CNN, New York Times, International Herald Tribune, Lightbox e Time. Negli ultimi anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali tra cui: IPA, Grand Prix de Paris -PX3, Best of Photojournalism, PDN’s Award, NPPA – Best of Photojournalism, Sony WPO Award, Getty Images Editorial Photography (2012). È finalista al Leica Oskar Barnack Award (2013), vince il POY – Picture of the Year (2013-2014), consegue il primo premio ANI Pix-Palace durante la venticinquesima edizione del festival di Perpignan Visa pour L’Image. Sempre nel 2013, vince il Leica Photographer Award. Con il suo ultimo lavoro a lungo termine ha ricevuto l’Alexia Foundation Grant ed il World Press Photo 2015.

http://paolomarchetti.org/