Nikon D850 – L’eccellenza senza compromessi

Nikon ha finalmente dato alla luce la tanto aspettata D850, una fotocamera che riuscirà a raggiungere altissimi risultati dal punto di vista della qualità dell’immagine e della velocità di scatto e processing.

000 Nikon D850 corpo - caratteristiche e prezzo

Al primo sguardo la Nikon D850 sembra non presentare sostanziali differenze rispetto alla precedente D810 dal punto di vista dell’ergonomia e del design.
Nelle dimensioni resta leggermente più piccola rispetto all’ammiraglia D5.
Le ghiere e le pulsantiere principali sono tutte ben sistemate sul corpo macchina per cui non è necessario entrare nel menu.
001 Nikon D850 corpo - caratteristiche e prezzo
La ghiera del modo di avanzamento dotata di parecchie funzioni è concentrica al gruppo di pulsanti per la scelta del modo di scatto (P/S/A/M) e la regolazione del metodo di lettura esposimetrica, del bilanciamento del bianco e della qualità dei file. I pulsanti delle ISO e della compensazione dell’esposizione sono invece posizionati vicino al pulsante di scatto, assieme al tasto per l’avvio della registrazione video. Ci sono parecchi comandi anche sulla parte retrostante, che presenta sei tasti a sinistra del display, due a sinistra del mirino, il tasto AF-ON, il joystick per il movimento del punto di messa a fuoco, il joypad cliccabile, il selettore per il Live-View, e il tasto Info. Il display è touchscreen e offre la possibilità di mettere a fuoco con un tocco.

Il nuovo sensore full frame 35mm BSI CMOS da 45,7 megapixel retroilluminato è uno dei punti di forza di questa nuova fotocamera. La Nikon D850 è inoltre in grado di effettuare raffiche da 7 fotogrammi al secondo con AF/AE attivi, che possono arrivare a 9 fps qualora si utilizzasse il battery grip MB-D18. Il processore è invece un potente Expeed 5 ed è altamente consigliato utilizzare la fotocamera con le XQD card, più prestanti rispetto alle normali SD.

002 Nikon D850 corpo - caratteristiche e prezzoIl sistema di autofocus usa Multi-Cam 20K AF da 153 punti di messa a fuoco.  15 sensori a croce possono essere usati addirittura fino a F8 per cui è possibile utilizzare l’autofocus anche con teleobiettivi con moltiplicatore di focale, rendendo la Nikon D850 altamente prestante anche per fotografia naturalistica e sportiva. La capacità di aggancio dei soggetti in movimento è stupefacente.

003 Nikon D850 corpo - caratteristiche e prezzoPassando al video, si può certamente affermare che la nuova D850 sarà tra le fotocamere più complete. Questo grazie al sensore capace di registrare filmati in 4K a 24, a 25 e a 30 fps progressivi. Un altro fattore qualitativo in ambito video è sicuramente il display orientabile, ed anche in modalità video è possibile mettere a fuoco attraverso il touch screen.
E’ possibile registrare fino a 120 fps scendendo però al formato Full HD a 1080p.

Per quanto riguarda i consumi, Nikon garantisce 1840 scatti con una singola carica e 70 minuti di registrazione video.